Il Segreto anticipazioni 2 marzo 2018, Francisca rivede Tristan

Mentre Matias sembra inchiodato dalla madre Emilia, la Montenegro vive un momento molto particolare

Il segreto quarta stagione

di 25735 visualizzazioni 0

Il Segreto anticipazioni 2 marzo 2018, Francisca rivede Tristan

Vicende davvero interessanti quelle della puntata Il Segreto di venerdì 02 Marzo 2018. Dopo essere stato scoperto da Emilia, Matias rimane spiazzato dall’atteggiamento di Beatriz e deve così decidere sul da farsi riguardo alla sua relazione con la ragazza.  Severo riacquista intanto la pasticceria da Gracia, e lei si tuffa anima e corpo nella vita politica. Francisca, intanto, rivede in Saul Ortega, il giovane che le ha salvato la vita, suo figlio Tristan.

Matias ad un bivio

Dopo aver duramente rimproverato Matias a causa della sua relazione clandestina con Beatriz, a causa della quale egli ha invoontariamente causato l’incidente a Marcela, che era uscita a cercarlo, Emilia decide di non infierire ulteriormente sul giovane, e di lasciarlo libero di prendere le sue decisioni in totale autonomia. Questa scelta è influenzata anche dai consigli di Alfonso, che ha invitato la consorte a non esagerare nei confronti del ragazzo, che, con ogni probabilità, ha già le idee abbastanza confuse di suo. Non occorre dunque rigirare il coltello nella piaga o puntare il dito contro di lui. Nel frattempo Matias, sentendosi mancare il terreno sotto i piedi per quello che è successo con i genitori, decide di andare a parlare con Beatriz. La ragazza reagisce con un egoismo ed un cinismo che sconvolgono Matias; ella, infatti, non mostra il minimo interesse per il destino di Marcela e del suo bambino, ma appare preoccupata unicamente della propria reputazione, temendo di essere etichettata come una rovinafamiglia qualora emergesse la verità sulla sua storia con il Castaneda. 

La svolta di Gracia

Severo Santacruz è rimasto a Puente Viejo per potersi vendicare di Francisca Montenegro, ma ormai non ha di che vivere. Per questo motivo, egli chiede a Gracia di poter riacquistare la pasticceria che era appartenuta a Candela. Gracia ha profuso grande impegno in quell’attività, ma, nonostante questo, dopo aver preso del tempo per riflettere, decide di accettare l’offerta del Santacruz. La scelta, però, si rivela per la moglie di Hipolito estremamente dolorosa, ed ella vivrà un momento di profonda crisi. Rimasta senza lavoro, la giovane non vorrà saperne di andare all’emporio, poiché questo vorrebbe dire subire gli ordini della suocera Dolores. Quest’ultima già mostrerà di avercela con lei per aver preso la sua decisione senza consultarla. Gracia, allora, pensrò di concentrarsi sul suo ruolo di consigliere comunale, e chiederà per questo aiuto ad Adela. 

Ritorno al passato

Il risveglio di Saul Ortega ha per Francisca Montenegro un sapore molto particolare. Il giovane, insieme al fratello Prudencio, ha salvato la matrona da morte certa in occasione dell’attentato organizzato da Cristobal Garrigues alla Miel Amarga; Francisca, che per la prima volta dopo tanti anni condivide alla villa la presenza di persone giovani, rivive quello che era il suo rapporto con i figli ,ed in particolare con Tristan. La nobildonna rivede nel giovane la generosità e la nobiltà d’animo di suo figlio, e si sente sempre più legata a lui. Anche Prudencio, nel frattempo, si risveglia, e sembra affascinato dall’opulenza che lo circonda.

Anticipazioni TV - Ascolta l' articolo