Il segreto Il segreto quarta stagione

Il Segreto anticipazioni 25 dicembre 2018, puntata serale: la fuga di Elsa

La Laguna vuole lasciare la torre a tutti i costi, ma qualcosa nel suo piano non va per il verso giusto

Pubblicato il: 23 Dicembre, 2018  Visualizzazioni: 2699


Il Segreto anticipazioni 25 dicembre 2018, puntata serale: la fuga di Elsa

La Laguna vuole lasciare la torre a tutti i costi, ma qualcosa nel suo piano non va per il verso giusto

Nella puntata de Il Segreto di martedì 25 dicembre 2018, vedremo che Elsa è viva, rinchiusa in una torre lontana da tutto e tutti. La donna tenta di fuggire, ma, purtroppo qualcosa va storto e si ritrova in grave pericolo. Severo e Irene si apprestano a festeggiare il loro matrimonio, al quale presenzierà inaspettatamente il Mesia per fare il guastafeste. Fernando cerca di ridicolizzare anche Julieta che risponde a tono all’uomo e s’infuria con il marito che non è in grado di difenderla come un vero uomo. Intanto, Don Anselmo avverte Isaac e Antolina che il corpo ritrovato appartiene a Jesus. Mauricio, su richiesta di Raimundo, tiene d’occhio i movimenti del Mesia.

Il Segreto anteprime 25 dicembre 2018: Elsa e il tentativo di fuga

Prosegue per Adela la continua ricezione di minacce anonime e, tutto questa, fa destare non poche preoccupazioni. Ma, nonostante il timore, la donna non riesce a confessare quello che le sta accadendo sia a Severo che a Carmelo, poiché teme di mandare a monte il giorno più importante della sua amica giornalista. Intanto, Isaac rivela a Matias di aver passato una notte di passione con Antolina. Il ragazzo non riesce più a tenere questo segreto e le insistenze dell’amico lo inducono a confessare. La povera Elsa, invece, è ancora chiusa nella torre segreta e non ha idea di come fare per poter fuggire da quella prigionia. Finalmente, le viene in mente un’idea che potrebbe ridonarle la libertà. A tal proposito, decide di creare una corda con le lenzuola e le coperte presenti lì dov’è nascosta e tenta il tutto e per tutto per poter fuggire da quella “galera”, provando a sgattaiolare da una minuscola finestra.

Il Segreto trame 25 dicembre 2018: a chi appartiene il cadavere nel fiume?

Nel frattempo, i riflettori si spostano sulla convivenza di Julieta a Villa Montenegro che diventa sempre più ardua, a causa di Fernando che la deride per le sue umili origini, lei però riesce, fortunatamente, a replicare a tono all’uomo. Intanto, ci sono novità sul cadavere ritrovato nel fiume e, per questo motivo, Don Anselmo decide di aggiornare Antolina e Isaac riferendo che il corpo esanime non appartiene a Saul ma a Jesus. Una situazione che, la ragazza, vive con angoscia visto che deve subire le pressioni di Marcela che insiste nella speranza di trovarle l’amore.

Il Segreto puntate 25 dicembre 2018: Fernando Mesia rovina le nozze di Severo e Irene?

Contestualmente, Elsa è in grave pericolo. Mentre tenta la fuga, un nodo si scioglie e la ragazza precipita a terra perdendo i sensi. Nessuno può aiutarla. Julieta litiga con suo marito, poiché stanca delle battute di Fernando e dell’incapacità del marito di non saperla difenderla. Il cattivo Ortega è difatti stufo delle continue ingerenze del Mesia nella vita coniugale. Mentre le nozze di Severo e Irene sono ormai imminenti e stanno per celebrare il loro matrimonio, accade ciò che meno si auguravano: Mesia si presenta in chiesa per fare il guastafeste. Fortunatamente, Raimundo tiene d’occhio gli strani atteggiamenti del Mesia e chiede a Mauricio di indagare sui movimenti del suddetto.

Il cattivo Ortega riuscirà a difendere Julieta? E Mesia la smetterà di mettere il bastone tra le ruote dappertutto? Elsa se la caverà? Lo sapremo nelle prossime anticipazioni de Il Segreto.




-- SCORRI L'ARTICOLO FINO ALLA FINE PER VISUALIZZARE ALTRI GOSSIP --
Seguici su Instagram !