Anticipazioni Il Segreto, agosto 2018: Carmelo e Adela adottano il figlio di Severo?

Severo rapisce venancia per farsi rivelare dove ha ascosto Carmelito ma la donna muore e lui viene accusato di omicidio. Nicolssarà il suo avvocato difensore

Il segreto quarta stagione

di 3094 visualizzazioni 0

Anticipazioni Il Segreto, agosto 2018: Carmelo e Adela adottano il figlio di Severo?

E’ arrivata a Puente Viejo da poco tempo, ma le anticipazioni Il Segreto, relative ad agosto 2018 rivelano che Venancia è arrivata in paese, con la precisa intenzione di vendicarsi di Candela per la morte di su figlio Ricardo Arias, ex marito della pasticcera, e del nipotino Santiago. L’arrivo della ex suocera della Mendizebal, ha generato una profonda crisi nel matrimonio tra lei, che non ne tollera la presenza a causa dei ricordi di abusi e violenze subiti e che le suscita, e Severo. Ma non è finita qui, perché ella riuscirà nel suo intento anche se ciò le costerà molto caro. L’anziana donna infatti, dopo aver rapito Carmelito e causato la morte di Candela in circostanze tragiche, ella stessa morirà. E di ciò sarà accusato Santacruz. Per quale motivo? E, l’uomo se la caverà?

Anticipazioni Il Segreto, agosto 2018: Venancia provoca la morte di Candela

Venancia, giunta nel paesino spagnolo per vendicarsi di Candela, a causa della morte di suo figlio Ricardo Arias e del nipotino Santiago, dapprima le farà passare l’inferno dopo essersi insediata a vivere per qualche tempo nella sua pasticceria, poi passerà definitivamente all’attacco. L’anziana donna infatti, rapisce il piccolo Carmelo e dopo aver dato appuntamento alla ex nuora per restituirle il piccolo, ne causerà invece la morte, facendola cadere nel vuoto da una grande altezza senza alcun appiglio. Severo, disperato per il decesso della moglie e la scomparsa del figlio, rapisce Venancia, per obbligarla a rivelare il luogo in cui ha nascosto il suo bambino.

Anticipazioni Il Segreto, agosto 2018: Severo sequestra Venancia

Severo, ormai distrutto dal dolore, rapisce Venancia per obbligarla a dirgli dove ha nascoso suo figlio Carmelito ma la donna non parla. Il Santacruz allora, la mette particolarmente sotto pressione per ottenere la sua confessione ma ella, già sofferente di cuore, ormai stremata, muore a causa di un attacco. Donna Francisca non perderà tempo ed avviserà la Guardia Civile di quanto accaduto, cosicché, il Santacruz viene arrestato e tradotto in carcere in attesa di subire un processo che, molto probabilmente, lo condurrà dritto alla garrota. A questo punto, il suo amico di sempre Carmelo Leal ed Adela, faranno di tutto pur di convincere Nicolas Ortuno a difenderlo. Il  vedovo di Mariana infatti, pur avendo sempre fatto il fotografo, ha una laurea in legge.

 Anticipazioni Il Segreto, agosto 2018: Severo fa una richiesta a Carmel; l’incertezza di Nicolas

Dopo molte ritrosie, l’Ortuno accetta di impegnarsi nella difesa di Severo anche se, non avendo mai praticato, egli si troverà molto presto in seria difficoltà. Nel frattempo, Severo capendo che nel caso venisse condannato, finirà sulla garrota,  cerca di capire come offrire in ogni caso una vita degna a Carmelito. Egli così, non solo chiede al suo amico Carmelo, di cercare  ancora il suo bimbo ma anche, insieme ad Adela, di prendersi cura del piccolo come fosse figlio loro se lui dovesse morire e non potesse più farlo. Leal glielo promette ma spera che si possa provare la sua innocenza. Nicolas, purtroppo, non è ottimista perché crede che legalmente, il fatto che l’anziana donna sia morta per un attacco di cuore e quindi per causa naturali, non sarà sufficiente a scagionarlo.

Riuscirà Nicolas a salvare Severo dalla garrota o Carmelito, perderà anche suo padre? Continuate a seguire le nostre anticipazioni Il Segreto.