News

C’è posta per te: agghiacciante scoperta dopo la prima puntata

Una storia che ha commosso e ha fatto dividere l’opinione pubblica, si pone di nuovo al centro dell’attenzione per un’inaspettata richiesta

Aggiornato al: 20 Gennaio, 2019  Visualizzazioni: 12105


C’è posta per te: agghiacciante scoperta dopo la prima puntata

Una storia che ha commosso e ha fatto dividere l’opinione pubblica, si pone di nuovo al centro dell’attenzione per un’inaspettata richiesta

A distanza di mesi, ritorna l’immancabile appuntamento con uno dei programmi più amati della televisione italiana: C’è posta per te. La trasmissione condotta da Maria De Filippi ha fatto registrare già un ingente numero di telespettatori incollati al piccolo schermo durante la prima puntata di sabato 12 gennaio. In quest’ultima, non sono mancati gli attesissimi ospiti, i battibecchi e gli insulti, ma, in tutto questo, ecco che spuntano delle rivelazione agghiaccianti su una delle storie che ha fatto molto discutere nella prima messa in onda e che ha scatenato il putiferio sui social. Nello specifico, parliamo della storia di Stefania, mamma di tre figli che, prima di di andare in trasmissione aveva richiesto dei soldi sui social. Ma, andiamo con ordine e vediamo cosa è accaduto.

Il ritorno di Maria De Filippi con C’è posta per te!

Maria De Filippi e la sua trasmissione di Canale5, C’è posta per te, tagliano il traguardo della ventiduesima edizione e, come accaduto in quelle precedenti, anche quest’anno promette di far registrare un elevato numero di ascolti battendo la tutti gli altri rivali del sabato sera. Le storie scelte dalla padrona di casa riservano sempre grandi sorprese, aspettative e sogni da poter realizzare. Come già accaduto nella prima puntata, non sono mancati i momenti divertenti in cui la risata era d’obbligo alla quale si contrapponevano storie commoventi o in cerca di speranze. Il tutto raccontato con la solita garbatezza della Maria nazionale.

LEGGI ANCHE — Attesissimo super ospite internazione a C’è posta per te

C’è posta per te, puntata 12 gennaio 2019: la storia di Stefania

Durante la messa in onda della prima puntata di C’è posta per te, abbiamo assistito a una storia commovente che ha fatto dividere l’opinione dei telespettatori e dei presenti in studio. Parliamo di quanto accaduto a Stefania, una giovane casalinga e mamma di tre figli che dovuto accettare la decisione della madre e della sorella che hanno chiuso i rapporti con lei, in quanto convinte che si debba mettere al mondo un figlio quando se ne ha la possibilità. Alla fine, tra ripensamenti e discussioni, ecco giungere il lieto fine grazie a Maria De Filippi che riesce a farle ragionare facendo riunire la famiglia.

LEGGI ANCHE — Maria De Filippi è allibita e la madre lo insulta

La scoperta sui social dopo la puntata di C’è posta per te

La storia di Stefania narrata a C’è posta per te, pare abbia ottenuto un esito positivo. Maria De Filippi è riuscito nel suo intento di far riunire la famiglia, soprattutto per il bene dei più piccoli che hanno diritto di ricevere l’amore della nonna e della zia. Ma, dopo quanto avvenuto, ecco che la donna viene attaccata sui social. Il motivo? Prima della puntata aveva chiesto aiuto sui social per il figlio malato, postando l’iban della Postepay. A questo punto, le critiche non sono di certo mancate, tant’è che molti hanno invocato l’aiuto dei servizi sociali. Un’agghiacciante scoperta che saremo curiosi di sapere quali risvolti avrà.

Le aspettative di C’è posta per te non deludono mai e, nel caso in cui non fosse possibile seguirla su Canale5, potrete trovare le puntate andate in onda su Mediaset Play oppure su Witty.tv.

LEGGI ANCHE — Furibonda lite nella prima puntata di C’è posta per te




-- SCORRI L'ARTICOLO FINO ALLA FINE PER VISUALIZZARE ALTRI GOSSIP --
Seguici su Instagram !


CATEGORIE News