News

Alex Belli e Delia Duran presi in giro e smentiti dall’ex marito di lei: “Lui si difende a colpi di ciuffo”

Marco, l'ex marito di Delia Duran (che pare non sia neanche il vero nome) è intervenuto per raccontare la sua verità a Live - Non è la d'Urso

Pubblicato il: 05 Novembre, 2019  Visualizzazioni: 1471

Alex Belli e Delia Duran presi in giro e smentiti dall’ex marito di lei: “Lui si difende a colpi di ciuffo”

Marco, l'ex marito di Delia Duran (che pare non sia neanche il vero nome) è intervenuto per raccontare la sua verità a Live - Non è la d'Urso



Si torna a parlare di Alex Belli e Delia Duran, ma questa volta la new entry d’eccezione è l’ex marito di lei, Marco, che ha parlato per la prima volta a Live – Non è la d’Urso. L’uomo, in collegamento da Milano Marittima, si è difeso dalle accuse della coppia di Temptation Island Vip 2019, che aveva dichiarato di essere stata aggredita da lui all’uscita del tribunale dove si era incontrata per firmare un’istanza di separazione. Non ha smentito di avere avuto intenzione di picchiare Belli, ma ha categoricamente escluso di aver mai toccato Delia.

Alex Belli e Delia Duran hanno mentito sull’aggressione del marito di lei? Le parole dell’uomo


Le dichiarazioni di Marco, che per otto anni è stato il marito di Delia Duran, a Live-Non è la d’Urso sono state davvero clamorose. “Non ce l’ho con mia moglie, perché per la legge lei è ancora mia moglie. Non ce l’avrò mai con lei perché l’ho amata per otto anni. Alex Belli è uno stratega, l’ha plagiata” ha affermato l’uomo, che ha raccontato anche un altro aneddoto interessante. Ovvero che il vero nome di Delia sarebbe Nusat, e che dunque la donna e il fidanzato mentirebbero anche su questo.

LEGGI ANCHE — Alex Belli e Delia Duran aggrediti in strada: la modella finisce al pronto soccorso

Marco, ex marito di Delia Duran, dà la sua versione dei fatti a Live – Non è la d’Urso

Marco ha cominciato il racconto da quando si è recato in Tribunale per una sentenza della separazione dalla ex moglie Delia/Nusat. “Ho visto il mesciato in macchina” ha continuato l’uomo, prendendo così in giro Alex Belli. “Mi sono avvicinato a lui. Quando stavo per aprire la portiera Delia mi è venuta alle spalle e io mi sono paralizzato. Non ho fatto neppure la mossa di togliermela di dosso ma Belli è scappato lasciando lì la sua donna, che io non ho toccato neppure con un dito” ha concluso.

LEGGI ANCHE — La recita di Alex Belli e Delia Duran: la Marcuzzi fatica a non ridere

Insomma, la difesa di Marco è chiara: sì, ha provato a dare “due ceffoni” (testuali parole) ad Alex, ma non ci è riuscito visto che Delia gli si è buttata addosso e lui non ha fatto neanche il gesto di scrollarsela di dosso per paura di farle male. Belli e consorte, dunque, si sarebbero inventati tutto, anche le presunte ferite di lei. Come reagiranno i due a queste parole? Staremo a vedere!


Seguici su Instagram !


CATEGORIE News