News

Caso Luigi Favoloso: l’ex gieffino gioca a nascondino e offre mille euro

L'ex gieffino è tornato a farsi vedere per criticare le ultime voci sul suo conto che lo ritenevano in Svizzera

Pubblicato il: 24 Gennaio, 2020  Visualizzazioni: 2371


Caso Luigi Favoloso: l’ex gieffino gioca a nascondino e offre mille euro

L'ex gieffino è tornato a farsi vedere per criticare le ultime voci sul suo conto che lo ritenevano in Svizzera



Dopo le immagini del settimanale Chi che ha svelato il luogo in cui Luigi Favoloso si nascondeva, l’ex gieffino ha deciso di rifarsi vivo per commentare proprio quello che è fuoriuscito in questi giorni. Stando a quanto dichiarato, non sarebbe in Svizzera bensì in un’altra nazione. Dove? In Armenia, precisamente nella capitale. A rivelarlo è stato il diretto interessato, il quale ha lanciato una sfida, offrendo mille euro al primo giornalista che scrive il vero.

Caso Luigi Favoloso: l’ex gieffino torna a farsi vedere

Mentre in Italia se ne sono dette di ogni sul suo conto, Luigi Favoloso è tornato a farsi vedere dopo le foto pubblicate dal settimanale Chi. Quest’ultime lo ritraevano in Svizzera, incappucciato e intento a salire su un’auto. La stessa Barbara d’Urso si era preoccupata della suo stato di salute, rivelando: “Lo vedo molto dimagrito”. Tuttavia, Luigi non è attualmente in Svizzera e lo ha spiegato sui social network, scagliandosi contro chi diffonde notizie non vere: “La mia domanda è: ma non avete paura che i miei timbri sul passaporto inchiodino le vostre ca**ate. E soprattutto, non pensate che una persona che resta così tranquillo in viaggio è perché non ha nulla da temere e nulla da nascondere”.

LEGGI ANCHE – Favoloso scrive dopo la scomparsa

Caso Luigi Favoloso: il nuovo luogo e la provocazione

Continuando il suo sfogo, Luigi Favoloso ha mostrato le immagini della città in cui si trovava poche ore fa. Non a caso, come egli stesso ha ammesso, avrebbe già cambiato posto: “Visto che non riuscire a capire dove sono anche se ve lo faccio vedere, ve lo dico. Questa è Erevan, capitale dell’Armenia. Ve lo faccio vedere solo perché questa notte sarò già da un’altra parte, in un’altra nazione”. Poi, la provocazione ai giornalisti: “State dicendo un sacco di ca**ate. Offro mille euro al primo giornalista che scrive una cosa esatta”.

LEGGI ANCHE – Avvistato Luigi Favoloso

Intanto, Barbara d’Urso pare si sia messa di nuovo in contatto con lui per scoprire ulteriori news.




CATEGORIE News