News

C’è posta per te, ultima puntata 31-3-2018: diciassette donne per Giacomo

Dopo più di quarant'anni un rappresentate in pensione è in cerca di un vecchio amore

Pubblicato il: 01 Aprile, 2018  Visualizzazioni: 1548

C’è posta per te, ultima puntata 31-3-2018: diciassette donne per Giacomo

Dopo più di quarant'anni un rappresentate in pensione è in cerca di un vecchio amore



Sapeva solamente il suo nome Giacomo, ma nonostante tutto ha chiesto aiuto a C’è posta per te. Voleva ritrovare a tutti a tutti i costi Lucrezia, che quarant’anni prima gli aveva fatto girare la testa. Ma non era certo del cognome, così i postini del people show hanno raggiunto ben 17 donne, ma solamente sette di loro hanno accettato l’invito a comparire in trasmissione. Una divertente macchietta che ha fatto sorridere tutti. Ma alla fine ha trovato la donna che stava cercando da tanto tempo?

C’è posta per te: una ricerca disperata


Giacomo voleva scoprire se la Lucrezia conosciuta tanti anni prima alla salumeria della madre, fosse ancora viva e per caso libera da impegni. La ricerca è stata ardua e la redazione di C’è posta per te, ha trovato ben diciassette donne che portavano quel nome e avevano un’età che corrispondesse a quella della donna cercata. Dopo le opportune indagini sono stati consegnati 7 inviti su 17 donne trovate. Le sette signore di nome Lucrezia hanno poi accettato di andare in trasmissione per capire chi le stava cercando. Giacomo, ai tempi, era un rappresentante del Formaggiono Mio.

C’è posta per te: Lucrezia è stata trovata!

Dopo il racconto di Giacomo è stata fatta entrare la prima Lucrezia, ma è risultata essere quella sbagliata. Stessa sorte per la seconda e poi la terza che portano questo nome. Maria De Filippi ha poi deciso di far entrare in studio tutte insieme le altre quattro donne, che non avevano idea del perchè si trovassero lì tutte insieme. L’unica certezza che aveva Giacomo per trovarla era il fatto che la famiglia di origine aveva una salumeria e la via in cui si trovava. Ad un certo punto una di loro si scopre essere la Lucrezia giusta, ma la donna non si ricorda di lui finchè Giacomo non rivela di essere stato un rappresentante del Formaggino Mio. A quel punto lei si ricorda di lui, ma gli dice immediatamente di essere felicemente sposata. Lui dispiaciuto si rammarica, ma Lucrezia toglie la busta e lo saluta con affetto.

Chissà cosa sarebbe successo se fosse stata una donna libera? Si conclude in questa serata la ventunesima edizione di C’è posta per te.


Seguici su Instagram !


CATEGORIE News