C’è Posta per Te, la trasmissione s’interrompe: Maria esce e rientra in lacrime

L'ultima puntata di C'è Posta per Te ha visto un curioso siparietto che però si è concluso male

News

di 67057 visualizzazioni 0

C’è Posta per Te, la trasmissione s’interrompe: Maria esce e rientra in lacrime

Ha davvero dell’incredibile quanto successo nel corso dell’ultima puntata di C’è Posta per Te, andata in onda sabato 17 marzo 2018 in prima serata su Canale 5. Sì, perché Maria De Filippi ha fatto qualcosa di incredibile, cha lasciato letteralmente tutti a bocca aperta. La conduttrice, infatti, è uscita dallo studio per andare a parlare con una persona che era stata invitata ma aveva chiuso la busta senza dare all’interlocutore neanche la possibilità di parlare. Ed è stata via ben otto minuti d’orologio!

C’è Posta per Te, la trasmissione s’interrompe per otto minuti

Ma andiamo con ordine: l’ultima storia della serata è quella di un giovane uomo, poco più che quarantenne, cui viene inviata la posta da sua mamma, la donna che ha deciso di non vedere e sentire più da quando ha lasciato suo padre (che non amava più da tempo) per farsi un’altra vita. La donna, che ha avuto suo figlio quando aveva appena quindici anni ed è cresciuta con lui, facendo sacrifici a non finire per mantenerlo, ha chiamato C’è Posta per Te con la speranza che almeno questo gesto intenerisse suo figlio.

C’è Posta per Te, la De Filippi segue il figlio dietro le quinte

E invece no, perché l’uomo non solo non ha aperto la busta, ma a quel momento non ci è neanche arrivato! Sì, perché alla fatidica domanda di Maria De Filippi, ovvero se la sua interlocutrice poteva parlare, ha risposti di no. Ha deciso cioè di non far neanche parlare sua madre “per non darle soddisfazione” ed è uscito dallo studio senza badare alle insistenze della conduttrice, la quale, nonostante tutto, ha deciso di fare un altro tentativo e di lasciare anche lei lo studio per andargli a parlare dietro le quinte.

C’è Posta per Te, Maria esce e rientra quasi in lacrime

La De Filippi ha seguito l’uomo in uno stanzino ed è rimasta con lui per ben otto minuti e tredici secondi di orologio (il tempo è stato contato). Per tutto il tempo, da casa si è vista l’inquadratura di una porta nera con la scritta C’è Posta per Te e ogni tanto veniva inquadrato il pubblico, che mormorava. Quando la donna è uscita, però, era provata e quasi in lacrime, e ha dovuto ammettere la sconfitta: purtroppo l’uomo si è rifiutato in maniera categorica di parlare con sua madre.

Anticipazioni TV - Ascolta l' articolo