Fabrizio Frizzi: la clamorosa decisione dopo la sua morte

Scomparso tragicamente qualche settimana fa, per il conduttore è stato fatto un gesto incredibile

News

di 3050 visualizzazioni 0

Fabrizio Frizzi: la clamorosa decisione dopo la sua morte

La tragica morte di Fabrizio Frizzi è ancora impressa nella mente degli italiani che non dimenticheranno mai un uomo così. E’ riuscito a regalare tantissime emozioni nei suoi programmi. L’affetto dimostrato nelle settimane dopo la sua scomparsa testimoniano l’importanza del conduttore e l’ammirazione nei suoi confronti. Infatti sarà omaggiato con una strada intitolata a suo nome a Roma in zona Aventino-Giardino degli Aranci. Una decisione davvero molto importante che renderà indelebile il nome di Frizzi.

Fabrizio Frizzi: l’omaggio dopo la sua morte!

Da sempre uno dei conduttori più amati dagli italiani, Fabrizio Frizzi ha lasciato un grosso vuoto. Come ricordiamo, Frizzi è stato vittima di un’emorragia cerebrale il 26 marzo 2018 che non gli ha lasciato scampo. Poco tempo fa aveva avuto una lieve ischemia che lo costrinse solo a lasciare momentaneamente l’Eredità. Il dolore per la sua scomparsa è stato condiviso da tantissimi colleghi e soprattutto dai telespettatori che sono cresciuti con i suoi programmi. A distanza di qualche settimana dal suo decesso, è arrivata una decisione molto importante promossa da Fratelli d’Italia e dalla lista civica con Giorgia: una delle strade di Roma sarà intitolata con il nome del conduttore.

Fabrizio Frizzi: una strada in suo onore

Stando a quanto riportato da RomaToday.it, la mozione promossa da Fratelli d’ Italia e dalla lista civica Con Giorgia verrà approvata a breve. Fabrizio Frizzi sarà omaggiato con una strada intitolata a suo nome a Roma in zona Aventino-Giardino degli Aranci. Con una nota congiunta, gli esponenti di questo omaggio hanno spiegato i motivi che l’hanno spinti a prendere questa importante decisione: “Un grande uomo di spettacolo e ancor più un grande uomo di solidarietà al quale tutti i romani e gli italiani hanno tributato un enorme affetto in occasione della sua prematura scomparsa”. Una scelta che ha unito tutti gli italiani, contenti di poter percorrere la futura strada di un uomo che ha avuto sempre Roma (e Bologna) nel suo cuore.

E voi, cosa ne pensate di questo gesto?

Anticipazioni TV - Ascolta l' articolo