News

Paola Ferrari umilia Diletta Leotta: “In tv solo per le forme, a Sanremo vorrei…”

La conduttrice sportiva di casa Rai ha lanciato una dura provocazione alla Leotta in vista di Sanremo

Pubblicato il: 03 Dicembre, 2019  Visualizzazioni: 737

Paola Ferrari umilia Diletta Leotta: “In tv solo per le forme, a Sanremo vorrei…”

La conduttrice sportiva di casa Rai ha lanciato una dura provocazione alla Leotta in vista di Sanremo



La nuova edizione del Festival di Sanremo si avvicina e tutti attendono di scoprire quali saranno le vallette che accompagneranno Amadeus sull’Ariston. Stando alle voci del web, il noto conduttore potrebbe essere affiancato da Diletta Leotta e una tra Elisabetta Gregoraci, Lorella Boccia e Chiara Ferragni. Tuttavia, la candidatura della Leotta è stata fortemente criticata da un’altra conduttrice sportiva. Stiamo parlando di Paola Ferrari che ha attaccato duramente la “collega”.

Sanremo 2020: Paola Ferrari contro la Leotta


E’ quasi sicuro che Amadeus sarà affiancato da Diletta Leotta in occasione della nuova edizione del Festival di Sanremo. La conduttrice Sky, non a caso, è accostata al concerto più importante d’Italia da diverse settimane e pare che le parti siano arrivate anche ad un punto di svolta che proietterà la Leotta sul prestigioso palco dell’Ariston. In attesa di scoprire l’altra valletta, Paola Ferrari ha attirato su di sè tutti i riflettori per un’affermazione che è un vero e proprio attacco alla Leotta. Ebbene sì, la conduttrice sportiva Rai ha commentato la possibile partecipazione della collega Sky a Sanremo 2020, usando parole piuttosto forti.

Sanremo 2020: le parole di Paola Ferrari

“La televisione dice che fa scelte per virare verso una televisione migliore, più rispettosa per la donna. Ecco, in questa ottica, la scelta di mandare Diletta Leotta a Sanremo vi sembra un’idea che segue questo tipo?”. L’attacco di Paola Ferrari è stato accolto dal clamore dei telespettatori che hanno condiviso le sue parole a dispetto dei tanti fan di Diletta Leotta. Non a caso, la conduttrice Rai ha fatto presente di preferire Bebe Vio a Sanremo 2020, poichè con la sua storia rende orgogliose tutte le donne.

In virtù di ciò, ha continuato: “Vorrei Bebe Vio con Amadeus a Sanremo, perchè quella è una donna italiana che mi dà orgoglio e mi fa sentire di essere una donna italiana. Non una donna che fa in televisione solo per le sue forme. Vogliamo dare una scossa? Facciamola, però, attenzione, quando si dicono queste cose, si diventa antipatica, si diventa gelose perché si è vecchie”.


Seguici su Instagram !


CATEGORIE News