Maria De Filippi cacciata dalla Mediaset?

Maria De Filippi sarebbe in forte imbarazzo per alcune dichiarazioni fatte sabato scorso durante il programma "C'è Posta per Te"

Personaggi

di 959 visualizzazioni 0

Maria De Filippi cacciata dalla Mediaset?

Chi segue Maria De Filippi e i suoi programmi su Canale 5 sa bene che parte del grande successo della conduttrice deriva dal suo essere una donna semplice, una di noi, che non ha timore di ammettere di sbagliare, né ha nessuna voglia di apparire perfetta e irraggiungibile come una vera e propria star.

Eppure stavolta propria il suo essere alla mano potrebbe mettere nei guai la moglie di Maurizio Costanzo (a cui di recente ha rilasciato un’intervista intensa e molto commovente). Sì, perché pare che alcune cose dette durante la scorsa puntata di C’è Posta per Te non siano piaciute molto ai vertici Mediaset, pur essendo molto apprezzate dal pubblico.

Le parole che non doveva dire e che hanno dato fastidio a molti

La questione è nata quando, in risposta a un padre che contestava al fidanzato della figlia il mancato pagamento di una multa, la De Filippi ha dichiarato senza mezzi termini di non aver pagato le multe per ben dodici anni, e di aver provveduto solo quando ormai aveva l’ufficiale giudiziario alla porta.

Ovviamente la conduttrice ha tratto un insegnamento da questa vicenda e ha raccontato quanto ai tempi si fosse arrabbiato suo padre, ma a quanto pare sembra che i vertici Mediaset non hanno gradito troppo queste parole, giudicandole inadatte e leggermente irrispettose nei confronti dello Stato, che ha tutto il diritto di esigere delle multe quando non si rispettano le regole.

Cosa succederà adesso?

Inutile dire che ancora una volta il pubblico è dalla parte della sua beniamina, che ha peccato solo di ingenuità e desiderava difendere un ragazzo preso di mira dai genitori della sua fidanzata, che non approvavano il loro rapporto giudicandolo inadeguato alla propria figlia.

Come andrà a finire questa vicenda? La De Filippi sarà costretta a scusarsi? Secondo noi non ha fatto nulla di male se non ammettere un errore di gioventù, giustificando non il mancato pagamento della multa, bensì l’impossibilità di pagare da parte di un ragazzo giovane e con grosse difficoltà lavorative.

Vi aggiorneremo nei prossimi appuntamenti con le news di Uomini e Donne!