Amici, Maria De Filippi furiosa! Virginia Raggi risponde così

La sindaca di Roma accetta di buon grado che i ragazzi di Amici puliscano le strade di Roma

Amici

di 471 visualizzazioni 0

Amici, Maria De Filippi furiosa! Virginia Raggi risponde così

Quello che sta succedendo nelle ultime ore ha davvero dell’incredibile e tutto è nato da un’idea di Maria De Filippi visto che la conduttrice di Amici, per punire i ragazzi del popolare talent show di Canale 5, rei di aver festeggiato senza permesso nel residence che li ospitava e di aver disturbato sia la direzione che gli altri ospiti della struttura, ha deciso di mandarli a pulire le strade di Roma di notte.

E Virginia Raggi ha deciso di intervenire e dire come la pensa sulla vicenda! Ecco cosa è successo e qual è stata la risposta della sindaca di Roma.

Amici, la punizione esemplare di Maria De Filippi

Il comunicato diramato nelle scorse ore dalla produzione di Amici, talent show di Canale 5 prodotto, ideato e condotto da Maria De Filippi, è molto chiaro. “Di fronte ad alcuni accadimenti avvenuti nel residence dove alloggiano i ragazzi di Amici, riassumibili sostanzialmente nel reiterato non rispetto del regolamento da loro sottoscritto in sede di accesso alla scuola” si legge, “la produzione decide di adottare un provvedimento socialmente utile”.

“I ragazzi si mettono a disposizione del Comune di Roma per aiutare a ripulire, notte tempo, le strade della capitale” conclude il comunicato. Vista la gravità di quanto successo, quattro allievi sono stati espulsi e potranno rientrare solo a fronte di un duro esame di riammissione, mentre il resto della classe, che comunque ha partecipato alla festa, andrà a pulire le strade romane.

Amici, la sindaca di Roma Virginia Raggi dà il suo benestare

Ovviamente questo non potrebbe essere possibile senza il benestare della sindaca di Roma, Virginia Raggi, la quale ha accolto in maniera decisamente entusiasta la proposta di Maria De Filippi e dei suoi autori, affermando: “Maria De Filippi ha avuto una buona idea! Aspettiamo volentieri i ragazzi di Amici: questa città, dopo anni di incuria e abbandono, ha bisogno anche di ragazzi volenterosi che diano il buon esempio!”

“Gli ‘amici’ di Maria potranno aiutarci a raccogliere i sacchi della raccolta differenziata e ad informare i cittadini sul nostro progetto di raccolta porta a porta che abbiamo avviato in alcuni quartieri e che a breve sarà esteso a 500 mila cittadini. Siamo certi che sarà un’esperienza anche molto istruttiva ;)” ha concluso la Raggi, a cui non sarà sembrato vero avere manodopera a costo zero!

Vi piace questa iniziativa, amici lettori?