Reality Grande Fratello Grande Fratello VIP

Grande Fratello Vip, Salvo Veneziano non ci sta: “La mia frase non era un’iperbole!”

Salvo è ritornato a sfogarsi sui social dopo l'espressione shock di Barbara Alberti giustificata da Signorini

Aggiornato al: 21 Gennaio, 2020  Visualizzazioni: 1404


Grande Fratello Vip, Salvo Veneziano non ci sta: “La mia frase non era un’iperbole!”

Salvo è ritornato a sfogarsi sui social dopo l'espressione shock di Barbara Alberti giustificata da Signorini



In queste ore, Salvo Veneziano è tornato a parlare della sua squalifica al Grande Fratello Vip. Questa volta, non per scusarsi, ma per attaccare Alfonso Signorini e difendere Pupo. Non a caso, durante l’ultima diretta, il conduttore ha giustificato l’espressione shock di Barbara Alberti, valutandola come un’iperbole. Allo stesso modo, ha sorvolato sull’espressione borderline di Fernanda Lessa. Un atteggiamento che non è stato per niente condiviso dal pizzaiolo.

Grande Fratello Vip: la rabbia di Salvo Veneziano!

La squalifica di Salvo Veneziano continua a far discutere dopo gli ultimi scenari visti al Grande Fratello Vip. Non a caso, Alfonso Signorini ha giustificato alcune frasi che per molti telespettatori sarebbero dovute essere punite duramente. Barbara Alberti ha affermato che, secondo lei, Pasquale Laricchia ha una faccia da assassino, ma il conduttore l’ha difesa, dicendo che la nota scrittrice non lo pensava realmente ma ha usato un’iperbole. Allo stesso modo, ha lasciato passare l’affermazione di Fernanda Lessa che, riferendosi ad Antonella Elia, ha affermato: “Peccato che qui non si possono alzare le mani”. Tutte frasi tranquillamente giustificate che hanno scatenato la rabbia di Salvo.

LEGGI ANCHE — Parla la moglie di Salvo Veneziano escluso dal GFVip 4

Grande Fratello Vip: Salvo contro Signorini

Dopo le giustificazioni di Alfonso Signorini in merito alle frasi shock di Barbara Alberti e Fernanda Lessa, Salvo Veneziano si è sfogato sui social: “Barbara Alberti, ‘faccia d’assassino’, naturalmente iperbole. Fernanda, ‘posso alzare le mani?’, naturalmente iperbole. Salvo Veneziano, ‘scannare’, quindi omicida, maltrattamento delle donne, un carnefice, una pecora sacrificale”. Poi il ringraziamento a Pupo che ha provato a prendere le sue difese in diretta: “Vedere Pupo difendermi è stata veramente una gioia. Come avete visto tutti, gli hanno messo un tappo in bocca. Ricordatevi questa parola ‘iperbole’, non è per tutti, è solo per qualcuno”.

LEGGI ANCHE — La reazione di Federica Panicucci al commento di Salvo Veneziano

Non a caso, l’opinionista aveva detto: “Allora anche Salvo Veneziano ha usato una serie di iperbole”.