Reality L'isola dei Famosi

Isola dei Famosi 2019, due naufraghi hanno abbandonato il reality

La vita in Honduras è diventata insostenibile per due naufraghi che hanno deciso di ritornare a casa

Pubblicato il: 06 Febbraio, 2019  Visualizzazioni: 2347


Isola dei Famosi 2019, due naufraghi hanno abbandonato il reality

La vita in Honduras è diventata insostenibile per due naufraghi che hanno deciso di ritornare a casa

La nuova edizione dell’Isola dei Famosi sta mettendo a dura prova i concorrenti. La fame, la distanza dai familiari e i mosquitos non stanno danno tregua motivo per cui due naufraghi hanno deciso di abbandonare il gioco. La prima è Youma Diakitè che, dopo aver ricevuto un comunicato dalla produzione, ha deciso di tornare a casa. Il secondo è Paolo Brosio, il quale sta vivendo letteralmente un incubo a causa delle punture dei mosquitos. Il giornalista è ancora in Honduras, ma stando ai rumors sarebbe pronto al ritiro.

Isola dei Famosi 2019: Youma Diakitè abbandona il reality

Dopo la “polena” Francesca Cipriani, è arrivato un altro ritiro inaspettato. L’Isola dei Famosi 2019 ha salutato definitivamente Youma Diakitè che ha deciso di abbandonare il reality per motivi familiari. Non a caso, la modella è stata chiamata dalla produzione per un comunicato urgente e si è allontanata dall’isola per un po’ di tempo. La ragazza è ritornata sulla spiaggia con le lacrime sul viso e ha annunciato il ritiro ai compagni. Alla domanda di Marco Maddaloni che le chiedeva cosa fosse successo, Youma ha risposto: “Devo tornare a casa da mio figlio”.

Isola dei Famosi 2019: Paolo Brosio si è ritirato?

Pare, infatti, che il figlio non abbia preso bene la sua assenza e l’avrebbe spinta a farla tornare da lui. Uno dei più provati dall’addio di Youma è stato lo stesso judoka, il quale ha affermato: “Oggi l’isola perde un naufrago davvero molto importante”. In grande difficoltà c’è anche Paolo Brosio, il quale è arrivato al limite della sua avventura sull’Isola dei Famosi. Il giornalista sta soffrendo per le punture dei mosquitos che non gli vogliono dare un secondo di pace. Nemmeno la zanzariera speciale che gli ha fornito lo staff medico locale starebbe funzionando, in quanto Brosio è costantemente sotto attacco. Le gambe e le braccia del naufrago sono completamente ricoperte di punture, tanto che i medici l’hanno dovuto portare in una struttura lontano dall’isola per accertamenti e cure.

Il giornalista ha affermato che è pronto a gettare la spugna: “Di solito non sono uno che si arrende, ma continuare così è impossibile”. A testimoniare la terribile agonia del naufrago sono le tantissime punture che gli sanguinano appena sfiora un oggetto. Al momento Brosio sarebbe ancora in Honduras, ma alcune fonti avrebbero confermato il suo ritiro dall’Isola.

Seguici su Instagram !