Isola dei Famosi 2018, Alessia Mancini: “Henger e Monte erano d’accordo”

In una recente intervista, l'ex naufraga ha fatto una serie di rivelazioni scioccanti sui suoi ex compagni

L'isola dei Famosi

di 7416 visualizzazioni 0

Isola dei Famosi 2018, Alessia Mancini: “Henger e Monte erano d’accordo”

Tornata dall’Isola dei Famosi una settimana prima della finalissima, in questi giorni la bella ex naufraga Alessia Mancini si sta togliendo qualche sassolino dalla scarpa nei confronti di alcuni compagni di avventura. Ma chi si aspettava di vederla scagliarsi contro la nemica giurata Rosa Perrotta, è stato deluso. Nel mirino della moglie di Flavio Montrucchio (ex vincitore del Grande Fratello che le invidia tutta Italia) ci sono finite infatti soprattutto Eva Henger e la show-girl Cecilia Capriotti.

Isola dei Famosi 2018, Alessia Mancini si toglie qualche sassolino dalla scarpa

Proprio come svelato tempo fa da un altro ex naufrago, Craig Warwick, anche Alessia Mancini ha parlato dell’esistenza di un accordo ben preciso tra Francesco Monte e Eva Henger. “Eva era molto arrabbiata perché con Francesco aveva in comune la stessa agenzia e tra loro esisteva un accordo tacito per il quale non si sarebbero nominati” ha dichiarato l’ex velina. “Mi chiederei più per quale motivo Francesco abbia scelto di nominare proprio lei nonostante questo accordo pregresso”.

Isola dei Famosi 2018, le rivelazioni su Eva Henger e Francesco Monte

Alessia Mancini ha continuato, spiegando il motivo di tanto rancore della ex attrice a luci rosse nei confronti del bel tronista di Uomini e Donne: “Lei ci è rimasta malissimo e credo sia stata quella la molla che ha scatenato la sua rabbia. L’errore è stato proprio questo, mettersi d’accordo prima del gioco, ed è qualcosa che hanno pagato entrambi”. Ma il vero rancore la Mancini l’ha riservato a Cecilia Capriotti, colei che l’ha accusata di riuscire a stare lontana dai figli troppo piccoli e poi ha lasciato anche lei sua figlia.

Isola dei Famosi 2018, parole al veleno contro la collega Cecilia Capriotti

A proposito della collega, Alessia Mancini ha fatto notare: “Il mio ultimo figlio ha 3 anni e la figlia di Cecilia Capriotti ha 14 mesi. Ho pianto anch’io perché avevo nostalgia dei miei bambini, ma l’ho fatto a telecamere spente. Che sia proprio lei ad accusarmi di questa cosa è surreale. È uscita dal gioco dicendo: “Tesoro mio non ti lascerò mai più!” e dopo una settimana ha ripreso l’aereo ed è tornata in Honduras. Sarei curiosa di sapere che cosa avrebbe fatto se il pubblico non l’avesse mandata a casa. Si commenta da sola”. 

E del resto, come dar torto ad Alessia, visto che Cecilia ha realmente predicato bene e razzolato male?