Reality Temptation Island

Temptation Island, Aurora Betti shock: “Mi sarei uccisa”

Indimenticabile protagonista di una delle passate edizioni, la Betti rivela una sconcertante verità

Aggiornato al: 20 Luglio, 2018  Visualizzazioni: 12611

Temptation Island, Aurora Betti shock: “Mi sarei uccisa”

Indimenticabile protagonista di una delle passate edizioni, la Betti rivela una sconcertante verità



Gianmarco Valenza e Aurora Betti sono indubbiamente una di quelle coppie che hanno fatto la storia di Temptation Island, come ben sa chi ha seguito tutte le edizioni del reality show di Maria De Filippi, in onda tutte le estati su Canale 5. Alla fine i due, che erano già in crisi (da parte di lei l’amore era finito da un pezzo) si sono lasciati: lui ha partecipato a Uomini e Donne come tronista e ha scelto la pr milanese Laura Molina, lei ha trovato l’uomo giusto e dopo pochi mesi di fidanzamento ci ha fatto un figlio.

Temptation Island, la drammatica confessione di Aurora Betti


Oggi, a distanza di tre anni da quella esperienza televisiva, Aurora Betti si è tolta qualche sassolino dalla scarpa e su Instagram ha rivelato il dramma che le ha cambiato la vita dopo Temptation Island: “Io ne parlo ora dopo tre anni, ai miei tempi ho partecipato a Temptation Island ed ho ricevuto un fiume di commenti negativi ed appellativi imbarazzanti. Avevo 21 anni, se fossi stata un pochino più fragile probabilmente mi sarei tolta la vita. Mio padre non dormiva la notte […] alcuni YouTuber offendevano me quando potevo essere loro figlia”.

L’ex protagonista di Temptation Island lancia un appello

L’ex fidanzata di Gianmarco Valenza, con il quale nonostante tutto ha mantenuto buoni rapporti, ha continuato così, lanciando a suo modo un accorato appello contro il cyber bullismo, di cui si parla sempre troppo poco e che invece continua a mietere vittime innocenti. “Questo video lascia il tempo che trova, durerà 24 ore e poi andrà cancellato” ha dichiarato in maniera molto sentita la bellissima abruzzese. “Mi dispiace solo per chi subisce. Vi prego, veramente, voi non vi ci siete mai trovati, ma non fatelo.

Il problema del cyber bullismo sollevato anche da Marco Cartasegna

Il suo appello si è concluso così: “Pensate solo che potrebbe essere successo a voi e potreste essere voi quelli che leggono i commenti. Perché li leggono e ci stanno male, ve lo posso assicurare. Quindi basta, vi prego!”. Qualcosa di simile era successo a Marco Cartasegna e Soleil Sorge, che quando si erano messi assieme (e lei aveva lasciato per lettera Luca Onestini, impegnato al GF Vip) erano stati letteralmente sommersi dagli insulti, al punto che il tronista milanese aveva fatto una lunghissima diretta contro i cyber bulli.

E noi non possiamo che essere d’accordo con queste iniziative!


Seguici su Instagram !