Temptation Island 2018: ecco cosa ci hanno nascosto gli autori

Il reality dei sentimenti è finito ma alcune dinamiche insolite sono state svelate dai protagonisti

Temptation Island

di 15570 visualizzazioni 0

Temptation Island 2018: ecco cosa ci hanno nascosto gli autori

Temptation Island 2018 è ufficialmente terminato, ma la curiosità di scoprire cosa sta succedendo ai protagonisti è ancora molto alta. Grazie ad alcuni commenti dei fidanzati e dei tentatatori\tentatrici, si sono potuto scoprire alcune situazioni piuttosto inusuali che nel reality dei sentimenti non si sono viste. In particolare, ci riferiamo al forte rapporto che è nato tra Gianpaolo Quarta e la tentatrice Rita Cardinale. I due non sono mai stati inquadrati insieme, ma avrebbero condiviso davvero tanto.

Temptation Island 2018: il clamoroso retroscena

Nell’ultima puntata di Temptation Island 2018, i telespettatori hanno assistito agli epiloghi delle coppie e alle conseguenze che ha portato il reality dei sentimenti. Tuttavia, qualcosa sarebbe sfuggito agli autori del programma, in quanto alcune situazioni sono venute a galla soltanto alla sua conclusione. Come sappiamo, il fidanzato Gianpaolo è uscito da single dal programma, in quanto la sua partner Martina aveva baciato il tentatore Andrew. Dalle immagini viste in tv, Gianpaolo si era avvicinato invece alla tentatrice Carolina. E qui arriva il colpo di scena, il giovane ragazzo pare essersi avvicinato soprattutto alla tentatrice Rita Cardinale, la quale è stata determinante per la rottura tra Lara e Michael. Tra Rita e Gianpaolo sarebbe nato un bellissimo rapporto che, non si sa il perchè, non è mai stato fatto vedere nella messa in onda.

Temptation Island 2018: la dedica di Rita a Gianpaolo

A testimoniare che tra Rita e Gianpaolo sia nata una forte stima, è un post scritto dalla stessa tentatrice al termine dell’avventura. Sul suo profilo Instagram, Rita ha fatto una vera e propria dedica al ragazzo lasciando tutti senza parole: “Temptation Island è un’esperienza straordinaria che mi ha permesso di vivere momenti ed emozioni uniche. Ho conosciuto persone meravigliose, tante ragazze speciali. Un ringraziamento speciale lo voglio a fare a Gianpaolo Quarta. Tu sei un grande uomo! Forse un eterno peter pan ma con un cuore enorme. Sai amare ed emozionare come pochi. Ricordo tutte quelle volte che avevi gli occhi pieni di lacrime ma che trattenevi con tutta la forza possibile. Ricordo le risate, gli abbracci e porterò tutto sempre con me. Ti stimo per l’uomo che sei e ti auguro tutto l’amore che meriti”.

E voi, cosa ne pensate?