Un posto al sole anticipazioni 28 giugno 2018: il terzo incomodo

Veronica non gradisce la complicità che caratterizza il rapporto fra Roberto e Vera, e decide di intervenire

Un Posto al sole

di 785 visualizzazioni 0

Un posto al sole anticipazioni 28 giugno 2018: il terzo incomodo

Nella puntata Un posto al sole di giovedì 28 giugno 2018 vedremo che Veronica, preoccupata per la sua leadership ai Cantieri e gelosa del rapporto tra Vera e Roberto, trova il modo di allontanare sua nipote dal Ferri. Alice, che nel giorno del suo esame ha rivisto Marco, non ha nessuna intenzione di rinunciare a lui, mentre Elena si rende conto sempre più che la sua scelta di denunciare Enriquez non sarà priva di conseguenze. Nel frattempo, Cinzia si insinua sempre più nella vita di Guido, mentre Mariella si vede costretta a decidere in fretta riguardo alla sua situazione.

 Anticipazioni Un posto al sole 28 giugno 2018: il piano di Veronica

Fra Roberto Ferri e la giovane Vera Viscardi, nipote di Veronicala complicità e la sintonia sono palpabili. Questo infastidisce molto la spietata imprenditrice, che teme di essere estromessa dall’ambiziosa figlia di suo fratello, visto soprattutto l’ascendente che ella sembra avere sul Ferri, da sempre estremamente sensibile al fascino delle belle donne, specie molto giovani. Veronica, che non sopporta la confidenza fra i due, cerca di studiare un piano per allontanare Vera da Roberto: ella ha infatti ben compreso che la ragazza, figlia di suo fratello Valerio, è pronta a tutto pur di dare la scalata ai Cantieri, e Roberto sarebbe proprio la persona che le permetterebbe di raggiungere il suo scopo. Occorre dunque tenere lontani i due: cosa combinerà dunque Veronica?

Un posto al sole anticipazioni 28-6-2018: una decisione difficile per Mariella

Dopo aver avuto la bella notizia della gravidanza, per Mariella arriva il momento delle decisioni importanti. In merito alla sua gravidanza, ella è un po’in apprensione per la possibile reazione di Guido alla notizia del bimbo in arrivo: il vigile potrebbe in realtà non apprezzare l’idea della prossima paternità, e la cosa potrebbe avere serie ripercussioni sul rapporto di coppia. Ad ingarbugliare ulteriormente la situazione si è aggiunta la proposta fatta alla Altieri dal simpatico Cerry, Cerruti. Mariella, a questo punto, dovrà trovare la quadratura del cerchio e fare in modo che tutte le cose vadano al loro posto….cosa riuscirà ad inventarsi per ottenere il suo scopo?  Nel frattempo, Cinzia non si arrende, e cerca di intrufolarsi nella vita di Guido in maniera sempre più sfacciata.

 

Anticipazioni Un posto al sole 28 giugno 2018: conseguenze negative

Dopo la denuncia sporta a carico dell’avvocato Enriquez, Elena ha dovuto necessariamente incontrare il Pubblico Ministero in tribunale; solo così si sarebbe potuto decidere o meno per il rinvio a giudizio dell’uomo. Per la bella Giordano non è stata certo una bella esperienza; oltre al dramma di dover rivivere momenti che sperava di riuscire a dimenticare al più presto, Elena ha potuto constatare quanto sia pericoloso per lei mettersi contro un uomo che gode di potenti appoggi. Nel frattempo, la giovane Alice ha rivisto Marco il giorno dell’esame orale di licenza media; lei era accompagnata dal padre Andrea, che, naturalmente, rinnova le sue mille raccomandazioni affinché ella stia lontana dal ragazzo. Le sue parole, però, sono quasi certamente destinate a restare lettera morta: la ragazzina non sembra voler rinunciare a lui…

 

Non perdete le prossime anticipazioni Un posto al sole per scoprire cosa accadrà ai nostri protagonisti.