Una vita anticipazioni 13 febbraio 2018, Teresa muore durante la rapina?

La coraggiosa Sierra prova a reagire alla prepotenza dei rapinatori, ma qualcosa non va per il verso giusto

Una vita

di 23786 visualizzazioni 0

Una vita anticipazioni 13 febbraio 2018, Teresa muore durante la rapina?

Felipe si reca di corsa alla festa del colonnello Valverde, ma appena arrivato scopre che un grave imprevisto gli impedisce di salire: l’edificio è circondato perché in casa è in corso una rapina. La puntata Una Vita del 13 Febbraio 2018 comincia così, poi Ursula si introduce furtivamente in casa di Cayetana e cerca di scoprire se ella ricordi qualcosa circa la conversazione che loro due hanno avuto nel convento di Santa Paula a proposito di Teresa. Quest’ultima, intanto, cerca di ribellarsi ai rapinatori, ma sembra avere la peggio e…

I timori di Felipe

Dopo aver consumato l’ennesimo momento di cocente passione, Felipe ed Huertas si salutano, e lui ricorda improvvisamente di aver promesso alla moglie che l’avrebbe accompagnata al ricevimento organizzato dal colonnello Arturo Valverde. L’avvocato Alvarez Hermoso si precipita sperando che il suo ritardo sia passato inosservato, anche se la cosa è piuttosto improbabile. Quando egli arriva però ad Acacias, scopre che il palazzo è circondato dalle guardie perché è in corso una rapina proprio in casa del colonnello. Felipe scopre inoltre che gli ospiti sono stati presi in ostaggio, e che tra loro c’è anche Celia. La notizia gli procura grande agitazione, ed egli, vedendo Mauro sul posto, lo supplicherà di contrattare con i rapinatori e di salvare a tutti i costi la moglie. Nonostante il momento difficile del loro rapporto, infatti, egli non riuscirebbe ad immaginare un futuro senza di lei. Egli non può minimamente supporre che Celia si sta lasciando affascinare proprio da uno dei ladri…

Ursula indaga

Mentre Cayetana era rinchiusa nel convento di Santa Paula con la terribile accusa di aver ucciso Humildad Varela, la moglie di Mauro, Ursula aveva voluto incontrarla, e nel corso della conversazione, in cui l’ex istitutrice non aveva perso occasione di umiliare la figlia di Fabiana, le aveva rivelato la sconvolgente verità sull’identità di Teresa, che è la legittima discendente dei Sotelo Ruz. La reazione della donna era stata folle: da quel momento in poi ella aveva cominciato a dare in escandescenze, ed aveva tirato fuori riferimenti a Manuela, German e Carlota. Al momento, dunque, la Dicenta vuole verificare cosa la falsa Cayetana ricordi di quel colloquio, e per questo motivo si introduce in casa sua. Ella, però, a causa di un imprevisto, non riuscirà ad ottenere l’informazione che desidera..

Teresa in pericolo

Momenti ad alta tensione in casa Valverde. La situazione è sfuggita di mano a Julio, che ha preso in ostaggio gli ospiti e pretende di allontanarsi indisturbato con il bottino, pena l’uccisione di tutti i presenti. Teresa, che teme che Cayetana, sentendo gli spari, si spaventi, cerca di reagire alla situazione e chiede a Celia di aiutarla a sciogliere la corda che le tiene legati i polsi. Quindi, non senza un grande coraggio, la giovane Sierra cerca di tramortire Julio con un colpo alla nuca ma, non riuscendoci, verrà neutralizzata ed addirittura minacciata di morte dai Bengoa. La situazione precipiterà quando dalla strada si sentirà uno sparo provenire proprio da casa Valverde. All’esterno del palazzo comincia a serpeggiare il terrore: qualcuno è timasto forse ferito?