Una vita anticipazioni 28 febbraio 2018, Teresa viene condannata?

Brutti momenti in arrivo per la giovane Sierra a causa di un incidente avvenuto al Patronato

Una vita

di 3528 visualizzazioni 0

Una vita anticipazioni 28 febbraio 2018, Teresa viene condannata?

Disposto a tutto pur di riconquistare sua moglie, nella puntata Una Vita del 28 Febbraio 2018 vedrete che Felipe chiede aiuto a Trini. Lei, però, irata, rifiuta di ascoltarlo. Huertas, intanto, incontra per strada la sua ex datrice di lavoro, ed ha con lei un aspro confronto. Nel frattempo, per Teresa sono in arrivo guai grossi. Il commissario Del Valle la informa infatti che, durante lo spettacolo natalizio cui lei non ha preso parte per restare accanto a Mauro, è crollato il palcoscenico, e molti bambini sono rimasti feriti. In quanto direttrice del collegio, la giovane insegnante è responsabile di quanto accaduto, ed è tenuta a rendere conto del proprio operato…

Un marito disperato

Nonostante sia stato lui l’artefice della loro crisi matrimoniale con la sua sbandata per Huertas, per la quale sembrava proprio aver perso la testa, Felipe non si rassegna all’idea che la moglie Celia non voglia più saperne di lui. La donna, infatti, appare sempre più distaccato nei confronti del marito, ed è completamente presa dal suo nuovo interesse sentimentale, quello per il giovane ladro Cruz Bengoa. Celia sembra davvero molto presa da lui, e Felipe, che la vede sempre più fredda e distante, non si rassegna all’idea di averla persa. Così, l’avvocato, disperato, pensa di ricorrere all’aiuto di Trini; da sempre amica di Celia, ella saprà ben consigliargli cosa fare per riconquistare il cuore della conosrte. La moglie di Ramon, però, che ha visto l’amica soffrire molto a causa delle intemperanze del marito, reagisce con una certa ostilità alla richiesta di Felipe, e si rifiuta categoricamente di aiutarlo.

Una donna indomita

Per solidarietà nei confronti di Celia, Trini ha deciso di licenziare la sfrontata Huertas Lopez, che è stata l’amante clandestina di Felipe provocando grande sofferenza nella fragile moglie dell’avvocato.La giovane donna, rimasta così senza lavoro, deve necessariamente trovare un nuovo impiego, altrimenti non potrà restare nel condominio. Ella, invece, non ha nessuna intenzione di lasciare il prestigioso quartiere, e quindi cerca di darsi da fare in questo senso. Avviene però un episodio piuttosto spiacevole; ella incontra infatti per strada Trini, la sua ex datrice di lavoro; quest’ultima la affronta con grande energia per strada, rinfacciandole il suo comportamento sfacciato e la sua relazione con il marito di Celia. Fra le due nasce una violenta discussione, nel corso della quale la Lopez, con la fierezza che la contraddistingue, ripete che non intende stare zitta, e dice di essere pronta a tutto, anche a raccontare a tutto il vicinato di aver avuto una relazione clandestina con Felipe.

Teresa nei guai

Nel corso della recita natalizia tenutasi al Patronato, la scenografia dello spettacolo è finita in pezzi, ed il palco è crollato facendo rovinare al suolo i piccoli protagonisti. Alcuni dei bambini sono rimasti feriti, e la situazione è tutt’altro che rosea. Il commissario Del Valle si reca da Teresa, direttice del collegio, chiedendole di chiarire la sua posizione in merito a quel che è accaduto. La giovane insegnante ribadirà di aver verificato che il palco e la scenografia fossero sicuri, e non sarà in grado di giustificare l’accaduto con una motvazione convincente. In realtà, dietro le accuse mosse alla Sierra c’è Ursula, che sta sobillando i gentori dei bambini sottolineando le responsabilità di Teresa che, guarda caso, non era nemmeno presente quando è accaduto il fatto…

Anticipazioni TV - Ascolta l' articolo