Una vita anticipazioni 7 marzo 2018, Celia perdona Felipe?

L'avvocato, chiusa la sua tresca con Huertas, cerca di fare nuovamente breccia nel cuore della consorte

Una vita

di 2242 visualizzazioni 0

Una vita anticipazioni 7 marzo 2018, Celia perdona Felipe?

Felipe fa qualcosa di sorprendente nella puntata della soap Una Vita in onda su Canale 5 mercoledì 7 Marzo 2018. L’uomo chiede a Lolita di aiutarlo ad organizzare una cena romantica per sua moglie Celia, mentre Servante soffre per la mancanza di Paciencia e finisce per trascurare i propri compiti. Ramon, allora, finge di minacciarlo e riesce a fare in modo che egli reagisca. Mentre Elvira comincia a frequentare il giovane Liberto, Rosina, invece, per ingelosire quest’ultimo, comincia a farsi vedere in giro con Arturo Valverde, il padre della ragazza.

Strategia di conquista

Felipe Alvarez Hermoso, da sempre molto sensibile al fascino femminile, ha ancora una volta tradito ed umiliato la moglie Celia. L’uomo ha intrattenuto una relazione adltera con la domestica di casa Palacios, Huertas Lopez. Celia ha scoperto tutto e, dopo aver sofferto molto, ha cercato di sbarazzarsi della rivale facendola licenziare. Felipe ha poi deciso di chiudere la sua tresca con la passionale cameriera, ed ora vorrebbe a tutti i costi riconquistare la moglie. Questa volta, però, Celia non sembra affatto disposta a eprdonarlo. Ormai, ella ha preso emotivamente le distanze dal marito fedifrago, e si è invaghita nientemeno che di un bandito, Cruz Bengoa. L’avvocato, vedendola così, distante e fredda, fa di tutto per riavvicinarsi a lei. Dopo aver inutilmente chiesto aiuto a Trini, decide di rivolgersi a Lolita, chiedendole di organizzare una cena a sorpresa con Celia. Riuscirà a farsi perdonare?

Tattica efficace

Il custode di Acacias, Servante Gallo, è estremamente giù di morale a causa della partenza di sua moglie Paciencia. La donna è a Cuba da sua sorella e tornerà in data da destinarsi; il simpatico portiere avrebbe voluto partire con lei, ma infine, d’accordo con la consorte, ha scelto di rimanere a lavorare nel condominio. Purtroppo, però, egli soffre la solitudine e, in preda alla malinconia, finisce per trascurare i propri doveri. Per cercare di scuoterlo e farlo reagire, Ramon Palacios finge di rimproverarlo duramente, e lo minaccia apertamente dicendo che, se non si occuperà degli addobbi natalizi del palazzo, provvederà lui stesso a farlo licenziare. Servante abbocca all’amo e, temento di perdere il lavoro, non esita a darsi da fare per evitare di trovarsi in difficoltà con i signori del condominio.

Trama Una Vita del 7 Marzo 2018: No, non è la gelosia

La giovane Elvira Valverde, dopo molte resistenze, ha opportunamente accettato di assecondare il padre, l’autoritario e dispotico colonnello Arturo, dichiaradosi disposta ad uscire con il giovane Liberto Seler, nipote di Susana e già fidanzato con la vedova di Maximiliano Hidalgo, Rosina. Elvira ha il suo personale tornaconto nella frequentazione con Liberto, vale a dire suscitare la gelosia, e dunque una eventuale reazione, del giovane Simon Gayarre, il maggiordomo del quale si è invaghita. Allo stesso modo Rosina, che mal tollera la vicinanza fra la giovane ed il suo ormai ex fidanzato, decide di attirare l’attenzione di quest’ultimo facendosi vedere in giro con Arturo, il padre di Elvira. Riuscirà dunque ad ottenere il proprio scopo ed a ritrovare l’intesa con il suo giovane innamorato?

Anticipazioni TV - Ascolta l' articolo