Una vita Anticipazioni Puntate Italiane

Una Vita anticipazioni, puntate giugno 2019: Ursula è stata violentata!

La Dicenta inizierà delle indagini sul suo passato e ad un certo punto ricorderà di aver subito una brutale violenza sessuale

Pubblicato il: 07 Maggio, 2019  Visualizzazioni: 3805


Una Vita anticipazioni, puntate giugno 2019: Ursula è stata violentata!

La Dicenta inizierà delle indagini sul suo passato e ad un certo punto ricorderà di aver subito una brutale violenza sessuale

Clamoroso colpo di scena in arrivo! Le anticipazioni di Una Vita relative alle puntate in onda nel mese di giugno 2019, rivelano che Ursula è stata violentata da giovane. La Dicenta ha notato una cicatrice a forma di croce sul corpo di Blanca e Olga. Poi ha chiesto a Riera di investigare per scoprire cosa rappresentano. L’uomo ha scoperto che si tratta del simbolo dei Koval, una famiglia russa trasferitasi in Spagna. Ursula, da quel momento inizierà ad avere dei ricordi del suo passato. Ad un certo punto ricorderà di essere una Koval e che i genitori le avevano combinato un matrimonio con un ricco ereditiero per risollevarsi. Purtroppo proprio il giorno in cui il giovane arrivò in città, lei fu violentata da due ladri che si erano introdotti nella sua casa ed il peggio ci fu quando i genitori rincasarono, in quanto non le credettero e la cacciarono di casa.

Una Vita anticipazioni giugno 2019: Ursula ricorda di essere una Koval

Le anticipazioni di Una Vita svelano che Ursula, dopo aver scoperto la cicatrice a forma di croce sul corpo di entrambe le sue figlie, chiederà a Riera di indagare per scoprire il suo significato. L’investigatore scoprirà che la cicatrice non è altro che il simbolo dei Koval, una famiglia russa residente ad Odessa e costretta in seguito a trasferirsi in Spagna. La Dicenta da quel momento avrà diversi flashback che le faranno ricordare i metodi educativi severi della madre e di essere un’appartenente alla famiglia Koval visto che da bambina si esprimeva in russo.

LEGGI ANCHE – Ursula sconvolge la vita di Jaime Alday 

Anticipazioni Una Vita, puntate giugno 2019: Ursula minaccia Riera

Ursula, dirà a Riera di indagare ulteriormente, in quanto vuole avere quante più informazioni possibili sulla sua famiglia di appartenenza. L’investigatore deciderà così di partire per la Russia, in modo tale da scoprire tutto sui Koval. Al ritorno in Spagna, informerà Ursula del fatto che i Koval stavano organizzando un matrimonio con un nobile per la loro figlia per poter far fronte ad una crisi economica devastante. L’uomo, intuirà che la ragazza in questione era proprio la Dicenta e così non esiterà a chiederglielo, ma lei non avendo ricordi della sua vita precedente alla nascita di Blanca e Olga, si mostrerà molto nervosa e finirà per minacciarlo puntando sul fatto che si sta frequentando con Carmen.

LEGGI ANCHE – Ursula non ricorda il suo passato 

Una Vita, trame giugno 2019: Ursula è stata violentata

Ursula dopo aver minacciato Riera, comincerà a riflettere sulle parole dell’uomo e d’improvviso inizierà a ricordare ciò che le è successo il giorno in cui i suoi genitori andarono in stazione per accogliere Aleksander, il giovane con cui avrebbe dovuto contrarre matrimonio. La Dicenta ricorderà che due ladri entrarono nella sua abitazione ed incantati dalla sua bellezza, approfittarono di lei e la violentarono. Tuttavia, il peggio arrivò nel momento in cui i genitori in compagnia di Aleksander fecero ritorno a casa, in quanto non credettero al suo racconto. In particolare il padre le disse con disprezzo di avergli causato solo problemi e la cacciò di casa. Ursula, a quel punto, rimase completamente sola e perse ogni residuo di sensibilità.

LEGGI ANCHE – Tragedia in arrivo ad Acacias 

Il ricordo della violenza subita, spingerà la Dicenta a cambiare atteggiamento ed essere un po’ più buona? Non perdetevi le prossime anticipazioni di Una Vita per scoprirlo.




-- SCORRI L'ARTICOLO FINO ALLA FINE PER VISUALIZZARE ALTRI GOSSIP --
Seguici su Instagram !