Una vita Anticipazioni Puntate Italiane

Anticipazioni Una Vita, puntata serale 27 luglio 2019: l’inganno di El Pena

L’uomo, che in realtà non ha mai perso la memoria, nasconde un inquietante segreto che potrebbe nuocere ai finti Cervera

Pubblicato il: 25 Luglio, 2019  Visualizzazioni: 488


Anticipazioni Una Vita, puntata serale 27 luglio 2019: l’inganno di El Pena

L’uomo, che in realtà non ha mai perso la memoria, nasconde un inquietante segreto che potrebbe nuocere ai finti Cervera

Una incredibile verità su El Pena emergerà dalla puntata serale di Una Vita di sabato 27 luglio 2019. L’uomo, che non ha mai perso la memoria, cerca di dirottare sui proprietari de La Deliciosa le pretese e la possibile vendetta di El Indio, un uomo molto pericoloso che è suo creditore. Così, per evitare ulteriori drammi ed equivoci, i finti Inigo e Flora decidono di confessare la verità sulla loro identità. Esteban ed Arturo, intanto, si confrontano alla vigilia della partenza del Marquez con Silvia.

Anticipazioni Una Vita puntata serale sabato 27 luglio 2019: scoperta sconvolgente

Grazie a Flora, che ha distratto El Pena permettendogli di intrufolarsi nella sua stanza, Inigo fa una scoperta assolutamente sconvolgente. Egli trova infatti una lettera in cui è racchiuso tutto il mistero della messinscena dell’uomo. Pena, infatti, è minacciato da tale Indio, a causa del quale ha finto di essere morto. Indio sta cercando il vero Inigo Cervera, dal quale è stato derubato, ma ignora che aspetto abbia l’uomo. Così, El Pena, puntando sullo scambio di identità, cerca di dirottare la vendetta dell’uomo sui proprietari di La Deliciosa. Addirittura, egli ha scritto una lettera ad Indio rivelandogli dove si nasconde la coppia, in maniera tale che, qualora El Indio accampasse delle pretese, si rivarrebbe sul giovane finto Inigo. E’ forse quello il motivo per il quale Pena conservava foto di Ignacio/Inigo?

LEGGI ANCHE – Chi è davvero Ignacio?

Episodio serale Una Vita sabato 27 luglio 2019: incredibile rivelazione

Leonor, intanto, grazie ai suoi contatti con la polizia, ha la conferma che El Indio è effettivamente un uomo molto pericoloso. El Pena ha studiato il piano nei minimi particolari, e questo spiega perché egli non solo abbia finto di aver perso la memoria, ma abbia anche tenuto il gioco ai due fratelli. Così, i finti Cervera pensano di rivelare a tutto il condominio la loro vera identità, soprattutto di confessare finalmente che in realtà non sono sposati, ma fratello e sorella. I due, oltre a raccontare una finta storia strappalacrime con tanto di morte della madre e di un altro fratellino piccolo, confesseranno di aver rubato l’identità dei Cervera pensando che essi fossero rimasti vittime dei contrabbandieri, e diranno che il vero Inigo Cervera, figlio del famoso scrittore ed esploratore Cesar, altri non è che El Pena...

LEGGI ANCHE – Blanca furiosa vuole uccidere la madre?

Una Vita spoiler 27 luglio 2019: Arturo quasi cieco

Esteban sta per partire con Silvia, ma prima decide di avere un confronto con Arturo; così, i due hanno una conversazione a cure aperto. Le condizioni di salute del colonnello peggiorano sempre più, e quando il militare resta da solo, rendendosi conto di essere ormai quasi cieco, medita un gesto estremo. E’ stato lui a spingere affinché Esteban accompagnasse Silvia nel suo viaggio, proprio per evitare che la donna rimanga poi sola una volta che accadrà l’irreparabile. Silvia apprenderà finalmente la verità sul suo fidanzato, che continua a comportarsi sempre peggio nei suoi confronti?

LEGGI ANCHE – Il sodalizio di Blanca e Samuel

E’ quanto scoprirete con le prossime anticipazioni Una Vita che troverete come sempre sul blog!

 

 

Seguici su Instagram !