Una vita Anticipazioni Puntate Italiane

Anticipazioni Una Vita, puntata serale martedì 14 maggio 2019: il passato di Ursula

L’investigatore Riera porta alla luce la verità sulle origini della perfida ex istitutrice

Pubblicato il: 14 Maggio, 2019  Visualizzazioni: 12189


Anticipazioni Una Vita, puntata serale martedì 14 maggio 2019: il passato di Ursula

L’investigatore Riera porta alla luce la verità sulle origini della perfida ex istitutrice

Nella puntata serale di Una Vita in onda martedì 14 maggio 2019 verrà a galla il triste passato di Ursula Dicenta. La donna appartiene in realtà ad una aristocratica famiglia russa, i Koval, ed il marchio sui corpi delle gemelle Blanca ed Olga non è altro che lo stemma di questa famiglia. La donna ha avuto una vita molto difficile, che potrebbe parzialmente spiegare la perfidia e la malvagità della ex istitutrice. Intanto, alla vigilia delle nozze con Silvia, Tamajo invita il generale Zavala a non fidarsi della donna, mrentre Inigo confessa il suo amore a Leonor.

Anticipazioni Una Vita puntata serale martedì 14 maggio 2019: la storia di Ursula

L’investigatore assoldato da Ursula, Riera, ha scoperto una serie di dettagli inquietanti riguardo alle origini della ex istitutrice. Il marchio sul corpo di Blanca e su quello di Olga è lo stemma della famiglia Koval, una famiglia russa che viveva ad Odessa e che poi era stata costretta a trasferirsi in Spagna. Ursula nasconde un passato molto triste. La sua famiglia era caduta in miseria, ed i suoi genitori avevano combinato un matrimonio fra lei ed il ricco Aleksander Makarov . Purtroppo, mentre la giovane attendeva l’arrivo del promesso sposo, venne assalita e violentata da due malviventi. Disonorata ed oltraggiata, ella fu rifiutata da Aleksander e ripudiata dai suoi genitori. La scoperta della gravidanza era stato per lei il colpo di grazia. Questo passato così doloroso spiegherebbe forse la malvagità della donna. Come reagirà Ursula scoprendo tutto ciò?

LEGGI ANCHE – Antonito costretto a mentire

Anteprime Una vita episodio serale martedì 14 maggio 2019: Silvia sarà scoperta?

Zavala è ormai prossimo al matrimonio con Silvia, ma qualcosa di torbido aleggia intorno a queste nozze. Tamajo, per esempio, non si fida della donna, come se avesse capito che ella in realtà è una spia. Per questo motivo, egli invita il generale a stare in guardia: Silvia potrebbe nascondere qualcosa. Anche se l’uomo avesse ragione e la sua diffidenza fosse fondata, Zavala è ormai troppo coinvolto dalla donna, e lei batte il ferro finché è caldo dicendogli che non vede l’ora di sposarlo. Tutto questo mentre Arturo mastica amaro e non sa come impedire che la Reyes si trovi in situazione di pericolo…

LEGGI ANCHE –Il gesto arido di Samuel 

Una Vita spoiler serale 14 maggio 2019: un amore impossibile

Intanto, Inigo è sempre più attratto da Leonor; nonostante la donna abbia a più riprese cercato di tenere a freno l’attrazione dell’uomo per lei, il Cervera non sembra intenzionato ad arrendersi. Lui continua a cercarla con il pretesto di fornirle informazioni per il suo libro su Cesar, e durante una passeggiata nel bosco le confesserà il suo amore: ha perso la testa per lei la prima volta che l’ha vista passeggiare in calle Acacias, e si illude che lei possa ricambiare questo amore. Leonor ancora una volta si tira indietro, rammentandogli il suo vincolo matrimoniale, e le chiede di riaccompagnarla a casa.

LEGGI ANCHE – Don Arturo 

Per scoprire come si evolveranno le vicende del condominio Acacias tornate presto su queste pagine per le nuove anticipazioni di Una Vita

Seguici su Instagram !