Una vita

Una vita anticipazioni giugno 2018: la richiesta shock di Ursula a Cayetana

L'ex istitutrice dopo aver ucciso suor Ascension per dimostrare a Cayetana la sua lealtà, le chiederà a sua volta una terribile prova di lealtà.

Aggiornato al: 24 Marzo, 2018  Visualizzazioni: 643

Una vita anticipazioni giugno 2018: la richiesta shock di Ursula a Cayetana

L'ex istitutrice dopo aver ucciso suor Ascension per dimostrare a Cayetana la sua lealtà, le chiederà a sua volta una terribile prova di lealtà.



Clamorosi risvolti in arrivo a Una vita nella puntate in onda nel mese di giugno. Cayetana infatti dopo aver chiesto ad Ursula una prova di lealtà ordinandole di uccidere Suor Ascension, verrà ripagata dall’ex istitutrice con la stessa moneta. La Dicenta infatti, temendo che Fabiana, un giorno possa rivelare tutto ciò che sa, mettendola così nei guai, si recherà dalla Sotelo Ruz e le farà una proposta scioccante. Ursula dirà a Cayetana che è giunto il momento che anche lei le dimostri di potersi fidare e così le chiederà di uccidere Fabiana. La dark lady, in questa specifica occasione, non vorrà saperne di compiere un tale delitto.

Cayetana ottiene l’indulto


Cayetana dopo essere stata scoperta dalla madre, che ha ormai capito che ha finto dal principio la sua pazzia, decide di dare un’accelerata ai suoi piani di vendetta cominciando da Ursula. La Sotelo Ruz è decisa ed ucciderla e così paga la deliquente Elena Perez affinchè la rapisca e la porti in un luogo segreto. In seguito Cayetana, lascerà il suo appartamento di nascosto e si recherà nel luogo in cui ha fatto portare la Dicenta. Una volta giunta lì, minaccerà di ucciderla con un coltello a più riprese, ma poi la lascerà andare quando quest’ultima le dirà che è in grado di farle ottenere l’indulto. Indulto che di li a poco le sarà concesso.

Cayetana chiede a Ursula di uccidere suor Ascension

Cayetana una volta ottenuto l’indulto, non si fiderà di Ursula e le chiederà una prova di lealtà per poter tornare a fidarsi di lei. La Sotelo Ruz che ha intenzione di vendicarsi di Suor Ascension, chiederà alla Dicenta di ucciderla. L’ex istitutrice cercherà di opporsi alla richiesta, ma poi eseguirà l’ordine di Cayetana. Ursula porterà la religiosa nello stesso luogo in cui era stata portata lei quando è stata rapita e poi dopo averle coperto il volto con un sacchetto, le sferrerà un mortale colpo alla testa con una pala, il tutto sotto gli occhi di Elena che riferirà il tutto a Cayetana.

Ursula vuole che Cayetana uccida Fabiana

Contemporaneamente all’uccisione di Suor Ascension, Fabiana viene dimessa dall’ospedale dove era ricoverata in seguito al suo tentativo di suicidio. Ursula dopo aver tentato non riuscendoci, di soffocarla con un cuscino durante la sua degenza, sarà molto preoccupata per il ritorno della domestica nel quartiere e cercherà un modo per risolvere la questione. L’ex istitutrice, sentirà di aver bisogno di una prova di fedeltà da parte di Cayetana e così durante un dialogo, le farà intendere che devono liberarsi di Fabiana. La Dicenta dopo aver affermato che Fabiana conoscendo tutte le loro malefatte potrebbe smascherarle da un momento all’altro e per questo non si sente al sicuro. Cayetana però, sin da subito, le dirà che non ha nessuna intenzione di fare del male alla propria madre. Cosa succederà? La Sotelo Ruz, alla fine ucciderà Fabiana oppure no?

Continuate a seguirci per altre anticipazioni sulle puntate italiane di Una vita e per scoprire in anteprima cosa farà Cayetana.


Seguici su Instagram !


CATEGORIE Una vita