Una vita anticipazioni puntata martedì 5 dicembre 2017: tragedia per Pablo

Il marito di Leonor cade rovinosamente da cavallo e rischia di restare paralizzato per tutta la vita

Una vita

di 3932 visualizzazioni 0

Una vita anticipazioni puntata martedì 5 dicembre 2017: tragedia per Pablo

Mentre il giovane Liberto non riesce a spiegarsi i motivi che hanno spinto la sua Rosina a troncare la loro relazione in maniera così brusca, Pablo Blasco, che ha deciso di partecipare alla gara di San Juan a dispetto di tutto, rimane vittima di un terribile incidente proprio mentre sta per tagliare il traguardo. Cayetana arriva nel convento di Santa Paula e fa la conoscenza di madre Asuncion, che sembra tutt’altro che benevola nei suoi confronti.

Il tormento di Liberto

La storia fra Rosina e Liberto è finita nel modo peggiore, con tanto di accuse infamanti della vedova Hidalgo nei confronti del giovane amante, che in realtà non è colpevole delle infamie a lui attribuite. In realtà, quanto successo è opera delle trame di Susana, che, con il supporto della sempre più perfida Ursula, ha architettato un piano destinato a separare per sempre i due. La sarta non ha badato ai sentimenti delle persone pour di ottenere i suoi scopi, facendo ricadere sul giovane nipote la responsabilità del furto di un assegno di Rosina in realtà da lei sottratto.

E mentre il giovane stenta a capire le motivazioni della donna di cui sembra sinceramente innamorato, quest’ultima è fermamente convinta di essere stata derubata da lui, e rifiuta di dargli spiegazioni riguardo allo schiaffo che gli ha dato. Susana, intanto, che ha ottenuto il suio scopo, finge di voler di consolare il nipote e non esita a parlargli male di Rosina…

Drammatico incidente

Questa volta Pablo l’ha fatta davvero grossa: per realizzare il suo obiettivo di partecipare alla corsa di San Juan, il marito di Leonor si procura tramite Martin dei sedativi per poter affrontare la gara senza avvertire i dolori alla schiena che da qualche tempo lo tormentano. Inoltre, per depistare i suoi familiari, egli ha detto loro che sarà il fantino Marcelo a gareggiare. Guadalupe, però, ha mangiato la foglia, ed ha scoperto come stanno veramente le cose, arrivando a discutere animatamente con suo figlio.

Così, Leonor, Rosina e Casilda scoprono solo all’ultimo momento che in gara c’è proprio lui, Pablo. Leonor addirittura farà un tifo sfegatato per il consorte, che riuscirà a tagliare il traguardo vincendo la corsa. Purtroppo, però, proprio in quel momento il purosangue Manuela si imbizzarrisce: il giovane Blasco cade e si ferisce gravemente. Le conseguenze dell’incidente saranno, purtroppo, veramente tragiche: Pablo potrebbe infatti perdere l’uso delle gambe per sempre.

Il dramma di Cayetana

Grazie al suo particolare legame con la Regina di Spagna, Cayetana non viene portata in prigione per l’omicidio di Humildad, ma trasferita in un convento, quello di Santa Paula. La superiora, madre Asunciòn, appare rigorosa ai limiti della crudeltà, soprattutto disposta a tutto pur di rendere un inferno la vita della falsa Sotelo.

Presto scopriremo che l’integerrima religiosa è stata in realtà corrotta dalla terribile Ursula, decisa a vendicarsi della sua ex datrice di lavoro; per questo motivo, ella arriverà a tormentare Cayetana in tutte le maniere possibili, e farà arrivare quest’ultima addirittura sull’orlo della pazzia. Come si concluderà la triste vicenda della figlia di Fabiana?