Uomini e Donne, registrazione trono classico 16-10-2017: Mattia abbandona lo studio

Stando alle anticipazioni, durante la registrazione di oggi Mattia Marciano ha abbandonato lo studio

Anticipazioni Uomini e donne

di 9070 visualizzazioni 0

Uomini e Donne, registrazione trono classico 16-10-2017: Mattia abbandona lo studio

Oggi, lunedì 16 ottobre, si sono registrate le nuove puntate del trono classico di Uomini e Donne con protagonisti i tronisti Mattia Marciano, Sabrina Ghio, Paolo Crivellin e Alex Migliorini. Per il primo e per la seconda, soprattutto, è stata a dir poco una puntata di fuoco, e ora capiremo il perché! La puntata è cominciata con l’esterna di Paolo con Ester; i due sono andati a cena e si sono abbracciati forte, consapevoli del fatto che l’intimità sta crescendo e insieme stanno sempre meglio.

Mattia Marciano abbandona il trono?

In studio Ester e Angela hanno un battibecco, quindi parte il video dell’esterna della seconda che è ambientata ai Castelli Romani e che vede Paolo molto sulle sue e lei consapevole di aver sbagliato e di doversi far perdonare per avere avuto ancora dubbi tra lui e Mattia Marciano. La terza esterna è con una nuova corteggiatrice, Giorgia, che il tronista definisce un po’ snob e che per questo lo incuriosisce.

Si passa dunque all’esterna di Mattia con la contestatissima Vittoria Deganello. I due parlano a lungo , si abbracciano e la ragazza confessa che non vorrebbe mai allontanarsi da lui, e che quando è a casa vorrebbe tanto poterlo chiamare. Gli opinionisti la trovano una esterna fredda e falsa, con i due ragazzi che sembrano quasi recitare. Le accuse tornano a riguardare anche Mattia.

Vittoria sotto accusa, ha mentito?

Il Marciano, molto nervoso, lascia lo studio, per poi tornare e dirsi pronto a tutto per dimostrare la sua sincerità. Vittoria è turbata e Maria De Filippi le chiede perché non decide di andare via, dal momento che Mattia potrebbe in fondo conoscerla fuori. Il tronista dice che non è pronto a sceglierla ma pensa che lei sia sincera, mentre poi dal controllo del telefono emerge altro.

Si scopre infatti che Vittoria è in un’agenzia (la stessa del suo amico Andrea Damante), lei nega ma l’agente – chiamato al telefono, conferma, Tina Cipollari le chiede dunque un querela formale! Si passa al trono di Sabrina con Nicolò F. che è stato perdonato e che fa un’esterna a Castel Sant’Angelo dove si inginocchia e chiede un’altra possibilità, i due ragazzi si abbracciano e la tronista dice che ci penserà ma intanto.

Sabrina e Nicolò R. litigano violentemente

L’esterna con Nicolò R. si svolge invece al Chiostro del Bramante dove i due ragazzi si scambiano un bacio a stampo, appena prima di litigare davanti a un  aperitivo e poi avere un furioso confronto anche in studio per il fatto che sono diffidenti e che il corteggiatore di lamenta di essere stato mollato in esterna da una Sabrina molto spazientita; la lite prosegue davvero molto a lungo.

E si passa quindi al trono gay di Alex, che esce con Alessandro, con cui scambi abbracci e tenerezze, mentre in studio il nuovo opinionista  Mario Serpa manifesta qualche perplessità che non si sentirebbe sicuro con lui perché il tipo di vita che fa lo preoccuperebbe (vive e lavora ad Ibiza). Sabrina a sorpresa lo difende e il corteggiatore, pur capendo i dubbi altrui, si dichiara disposto a uscire con Alex anche subito.