Uomini e Donne registrazione 23-2-2018, scelta in arrivo?

Mariano bacia tutte, Nicolò assiste a un gradito ritorno e i troni di Sara Affi Fella e Nilufar Addati sempre più nel caos

Anticipazioni Uomini e donne

di 14073 visualizzazioni 0

Uomini e Donne registrazione 23-2-2018, scelta in arrivo?

Nel pomeriggio di venerdì 23 febbraio 2018 sono state registrate le nuove puntate del trono classico di Uomini e Donne con protagonisti assoluti Sara Affi Fella, Nilufar Addati, Mariano Catanzaro e Nicolò Brigante. Si incomincia col trono di Sara che a sorpresa è andata a riprendersi Luigi Mastroianni a Catania, dicendogli che gli è mancato e che ha capito molte cose. Lui torna ma è ancora arrabbiato, anche se lei gli interessa e vuole dimostrarglielo. La tronista è contentissima del suo ritorno.

Anticipazioni Uomini e Donne, registrazione del trono classico 23-2-2018: Sara va a riprendersi Luigi

Sara è uscita anche con Lorenzo Riccardi, che ha baciato la scorsa puntata e che si arrabbia sentendo quello che Sara ha detto a Luigi dietro le quinte nella precedente puntata, ovvero: “Vabbè è stato un caxxo di bacio in un caxxo di momento”. Lorenzo non ci sta al vedersi sminuito il bacio in quel modo, ma lei gli risponde a tono accusandolo di essere andato a ballare nel week-end e di seguire le pagine di Nilufar.

Anticipazioni Uomini e Donne, registrazione del trono classico 23-2-2018: Nilufar litiga con Giordano

Si passa poi all’esterna con Nicolò Fabbri, che porta Sara a casa sua, quindi si passa al trono di Nilufar Addati. Giordano, avendo saputo che lei è andata a cercare Lorenzo nei camerini (lui le ha confermato che preferisce Sara, ma ha anche detto che lei non gli è indifferente) non voleva venire e si presenta solo perché costretto dalla redazione. In esterna il ragazzo con Nilufar aveva litigato tanto per il mancato bacio nell’esterna sulla neve, lui pensa di non piacerle, litigano e lui va via, con la ragazza che lo segue e sta via per tutta la puntata.

Anticipazioni Uomini e Donne, registrazione del trono classico 23-2-2018: Nicolò tra Virginia e Marta

Anche Nicolò Ferrari se ne va. Mariano ha baciato praticamente tutte le sue corteggiatrici, scatenando il disappunto del pubblico e di Federica, che se va, subito seguita dal ragazzo. Si passa al trono di Nicolò Brigante, che fa una bellissima esterna a Firenze con Marta. Il tronista dopo la puntata precedente è andato a riprendersi Virginia Stablum, che era andata via, e la porta nella sua città, Catania, dove le presenta i nonni. In studio mentre scende le scale la Stablum viene applaudita da tutti, con Gianni Sperti che dice che se lui non sceglierà lei, allora si merita le corna.