Uomini e Donne Uomini e donne news

L’ex corteggiatore Camillo malato di CoVid-19: l’aggiornamento sulle sue condizioni

Anche se il tampone per adesso è negativo, i medici sono convinti che l'ex corteggiatore di Uomini e Donne abbia il Coronavirus

Pubblicato il: 24 Marzo, 2020  Visualizzazioni: 48


L’ex corteggiatore Camillo malato di CoVid-19: l’aggiornamento sulle sue condizioni

Anche se il tampone per adesso è negativo, i medici sono convinti che l'ex corteggiatore di Uomini e Donne abbia il Coronavirus



Anche per Camillo Agnello, ex volto di Uomini e Donne nei panni di corteggiatore, l’incubo Coronavirus è iniziato con febbre mal di gola, tosse e fatica a respirare. Il sospetto di possibile infezione da Coronavirus da parte dei medici è stato immediato, come ha rivelato lo stesso Camillo la scorsa settimana in alcune storie Instagram. E qualche ora fa il ragazzo è tornato sul popolare social per aggiornare i fan. Il tampone, ha detto, risulta ancora negativo ma va rifatto, perché ogni sintomo rientra tra quelli tipici del CoVid-19.

Tuttavia Agnello afferma di stare molto meglio e di essere addirittura sulla via della guarigione. Nel suo caso, infatti, il virus è stato clemente. E così l’ex corteggiatore di Uomini e Donne ha voluto lanciare un messaggio di speranza a chi lo segue. “La cosa positiva che mi ha portato questo Coronavirus siete stati voi, e se potrò essere utile a qualcuno nel mio piccolo, anche se non sono un medico, sarò felice di aiutarvi” ha scritto su Instagram.

Non solo Leonardo Greco: la scorsa settimana anche un altro ex protagonista di Uomini e Donne è finito in ospedale per sospetto Coronavirus. Stiamo parlando di Camillo Agnello, amatissimo ex corteggiatore delle troniste Anna Munafò e Silvia Raffaele. Il trentenne milanese oggi ha fatto sapere tramite Instagram di essere stato ricoverato a causa di una febbre molto alta che non vuole passare. “38.5 purtroppo non è la misura della mia erezione mattutina, ma la mia corporatura corporea” ha scritto Camillo sul suo profilo. “Vi terrò aggiornati. Mi hanno sottoposto a tampone, il risultato arriverà nelle prossime ore. Vi chiedo scusa per non avervi risposto ma oltre a essere stati in tanti ad avermi scritto, non sono in grado. La febbre è alta e i dolori sono forti. Grazie a tutti”.

Nel frattempo Leonardo Greco, 37enne ex tronista di Uomini e Donne colpito dal Coronavirus, è tornato a parlare dalla sua abitazione, dove è tornato dopo settimane trascorse in ospedale a combattere la malattia. Dopo quello che ha passato, il ragazzo ha deciso di dire tutta la verità per far capire ai giovani che no, il Coronavirus non colpisce solo gli anziani, ed è una patologia molto più seria di un semplice raffreddore con tosse e febbre.

Uomini e Donne news, Leonardo Greco torna a parlare della sua terribile esperienza

Nella giornata di ieri, dal suo letto e con una mascherina ancora addosso, l’ex tronista di Uomini e Donne Leonardo Greco ha fatto alcune storie Instagram destinate a lasciare il segno. “Voglio cercare di farvi capire che non c’è cura, non c’è vaccino, c’è solo la prevenzione. Questo virus non ti guarda in faccia, ti prende e se ti prende bene, ti spacca dentro” ha esordito Leonardo Greco.

LEGGI ANCHE — Uomini e Donne news, l’ex tronista Leonardo Greco ricoverato d’urgenza al Sacco

News Uomini e Donne, l’ex tronista shock: “Non avete idea di cosa sia davvero il Coronavirus”

Visibilmente pallido e molto dimagrito, Greco ha proseguito il suo appello volto a far ragionare quanti, soprattutto tra i giovani, continuano a sottovalutare l’emergenza e gli appelli del governo di restare a casa. “Non è solo febbre e tosse. Io ho avuto febbre a 39 per 13 giorni, la notte prima che venissi ricoverato ho avuto una crisi respiratoria” ha spiegato Leonardo. “Dovete mettervi in testa che dovete stare a casa, perché se pensate all’aperitivo, alla passeggiata, alla voglia di uscire, sappiate che non ci sarà un futuro per queste cose”.

LEGGI ANCHE — Uomini e Donne, Leonardo Greco aggiorna i fan sul decorso del Coronavirus

Uomini e Donne trono classico, Leonardo è ancora a letto con la polmonite

Attualmente, nonostante sia stato dimesso e abbia così potuto tornare a casa, Leonardo Greco ancora non sta bene e sta combattendo una brutta polmonite. “L’unica cosa che ti danno sono sei pastiglie al giorno che sono veleno puro, che ti distruggono e causano nausea, dissenteria, spossatezza” ha spiegato. “Per prenderti l’ossigeno nel sangue, ti fanno punture arteriose ai polsi che fanno malissimo. Non lo dico per spaventarvi, io vi sto raccontando la realtà”.

LEGGI ANCHE — Uomini e Donne news, l’ex tronista Leonardo Greco ricoverato d’urgenza al Sacco

“Riflettete, per favore” ha concluso l’ex tronista di Uomini e Donne. “Riflettete! Io sono tutt’ora chiuso a casa, tutt’ora ho una polmonite. Rimanete a casa per poter uscire un domani”.